26/08/10

Ma perché...

Ma perché gli inglesi al supermercato sono ordinati e composti mentre gli italiani (almeno qui a Vicenza e specie d'estate) sembrano delle mosche al mercato delle vacche?

12/08/10

"Peccati veniali" da 5 mila euro



Fine della telenovela. Avevamo ragione: il 'celebre' libretto sulla caduta del muro di Berlino, distribuito a Vicenza sotto l'egida di Regione e Provincia, fu in (gran) parte copiato da internet. Ne dà conto, nell'estivo disinteresse generale, il Giornale di Vicenza. Gli "autori" dovranno pagare un'ammenda di 5 mila euro al prof. Pruscha per la violazione del diritto d'autore. Come osserva Matteo Quero sul suo sito, non si registrano commenti sull'epilogo della vicenda da parte dell'assessore Donazzan che all'epoca negò fermamente i fatti.

28/07/10

Prodotti animal friendly



Prodotti per cani testati sugli uomini. Un bel passo avanti, no? (pubblicità apparsa sul quindicinale L'Altopiano del 24/07/2010). Oltretutto non è una toelettatura per cani, ma un salone di bellezza...

18/07/10

Via del Campo c'è una graziosa

Una delle notizie curiose che si ripropongono d’estate, tralasciando quella sul caldo record, riguarda l'ordinanza contro gli abiti troppo succinti delle prostitute.
Passeggiando ai lati delle strade infatti, le signorine del sesso a pagamento rischierebbero di compromettere il “decoro urbano” alla pari dei bidoni d’immondizia stracolmi o dei suv parcheggiati in centro storico.
È come prendersela con il gelato perché troppo freddo: è freddo per natura, per questo lo chiamano ‘g-e-l-a-t-o’.
E poi chi decide sulla qualità del vestiario e in base a quali parametri oggettivi?
Forse i vigili urbani, armati di metro come delle brave sartine, misurano la lunghezza di una minigonna o l’ampiezza di una scollatura? Ma vogliamo parlare dell’altezza dei tacchi? Meglio 8, 10 o 12 cm? Aspettiamo indicazioni.